Implantologia guidata / senza bisturi

Implantologia guidata / senza bisturi 2018-01-05T18:28:24+00:00

Grazie ad elaborazioni in 3D la diagnostica preimplantare può ora contare su immagini tridimensionali capaci di mostrare al clinico fedeli riproduzioni del corpo umano e quindi migliorare notevolmente la qualità delle prestazioni.

La tecnica tridimensionale permette di simulare a priori un intervento implantare riducendo così i rischi pratici a carico del paziente. Tale tecnica consente di avere informazioni altrimenti non ottenibili sul sito implantare e sulle strutture anatomiche ad esso connesse nel quadro della riabilitazione.

Da una attenta indagine radiologica diventa così possibile ridurre, tramite una chirurgia diagnosticamente assistita, la tempistica del piano di trattamento ottimizzando anche la biologia della guarigione.

Il posizionamento computerizzato degli impianti, riservato unicamente a casi selezionati, rende possibile il trattamento di casi complessi con grande predicibilità di risultato e comfort per il paziente,  utilizzando delle guide chirurgiche che consentono l’inserimento degli impianti senza dover effettuare lembi e quindi senza bisturi e senza punti..