Ortodonzia nei bambini

Ortodonzia nei bambini2018-01-15T19:40:06+00:00

L’ortodonzia è una branca specialistica dell’odontoiatria connessa con lo sviluppo ed il trattamento di irregolarità ed anomalie dei denti, delle ossa mascellari e della faccia nel suo complesso. Il suo scopo è realizzare un’occlusione sana e funzionale con un miglioramento estetico.

Una visita ortodontica è consigliabile dai 4 ai 6 anni, quando tutti i denti da latte sono ancora presenti in bocca, in modo da “intercettare“ eventuali disarmonie dentali e/o scheletriche che, se non corrette in fase di crescita, sarebbero di difficile risoluzione successivamente.
Un intervento precoce “intercettivo” guida la crescita e lo sviluppo dento-facciale, di fatto prevenendo problematiche più importanti in dentatura permanente. Se il trattamento precoce non è necessario, l’ortodontista può monitorare attentamente la crescita e lo sviluppo e iniziare il trattamento ortodontico completo al momento ideale.

Approfondisci

  • Creare spazio per denti affollati in eruzione;
  • Ottenere una simmetria facciale influenzando la crescita facciale;
  • Ridurre il rischio di trauma su incisivi superiori protrusi;
  • Preservare lo spazio per denti ancora non erotti;
  • Diminuire la necessità di estrazioni di denti permanenti;
  • Ridurre il tempo di trattamento dell’ortodonzia in dentatura permanente.